Torna alla Home Page di Anaci Bologna Associazione Nazionale Amministratori condominiali e immobiliari
Informazioni sull'Associazione  Anaci Bologna apri la mappa e pianifica il percorso per raggiungere la Sede Anaci di Bologna Cosa facciamo: I valori dell'Associazione Anaci  Bologna Recapiti,  informazioni, segreteria Anaci Bologna
Corsi per amministratori immobiliari a Bologna Come raggiungere la sede Anaci Bologna


Centro Studi
Emilia Romagna


Comunicati Nazionali

Comunicati Provinciali

Comunicati stampa

Incontri & Convegni

Guida fiscale

Guida giuridica

Guide tecniche

Rapporti con i Comuni

Recensioni

Approfondimenti Links e utilita'
 
Casa: ogni anno 2 milioni di liti condominiali

CASA: OGNI ANNO 2 MILIONI DI LITI CONDOMINIALI IN ITALIA FINISCONO IN TRIBUNALE IN CIMA ALLA CLASSIFICA DEI MOTIVI DI LITIGIO TRA INQUILINI ODORI, RUMORI, PIANTE E ANIMALI

Ogni anno il Codacons effettua circa 2.500 consulenze legali in tutta Italia in tema di condomini e di problemi tra inquilini che risiedono nello stesso palazzo. L'80% di tali vertenze finisce in genere in una causa dinanzi ai tribunali.
Su scala nazionale - spiega il Codacons - ogni anno si registrano circa 2 milioni di cause legali davanti al Giudice di pace, per questioni legate esclusivamente a problemi condominiali.

L'associazione, sulla base delle consulenze effettuate nell'arco dell'ultimo anno, ha stilato una classifica dei principali motivi che determinano liti tra inquilini.
Nel dettaglio:
1) rumori molesti provenienti da altri appartamenti (tv o radio a volume eccessivo, scarpe col tacco, sedie spostate,ecc.);

2) odori fastidiosi provenienti da altri appartamenti (in genere legati all'utilizzo della cucina);

3) errato utilizzo delle aree condominiali comuni (auto parcheggiate in modo errato, materiali depositati negli androni, terrazze condominiali usate come ripostigli, ecc.);

4) problemi connessi ai cortili o ai giardini condominiali (bambini che giocano a pallone, persone che parlano a voce alta,ecc.);

5) vertenze con l'amministratore di condominio (richieste inevase, lavori non eseguiti,manutenzione dei locali non effettuata, ecc.);

6) piante e balconi (innaffiatura eccessiva, foglie che cadono, tovaglie e tappeti sbattuti dal piano superiore, ecc.);

7) animali domestici (cani che sporcano il cortile, che abbaiano eccessivamente, che attaccano altri condomini, gatti che miagolano di notte, ecc.)

La maggior parte delle liti condominiali avviene nelle città del sud Italia (circa il 45% del totale) contro il 35% del centro e il 20% del nord Italia.

02/05/09
leggi


 

26/9/17
Corso di formazione anno 2017/18

Accessibilità gratuita degli Associati ad alcuni moduli del corso iniziale ad integrazione dei crediti formativi ANACI
leggi


14/9/17
Crediti formativi

A seguito della circolare sui crediti formativi del 7 settembre u.s. per facilitare coloro che vorranno totalizzare 28 crediti formativi entro l'8 ottobre p.v. ANACI Bologna ha organizzato 3 incontri di aggiornament.
leggi


8/9/17
Lavoro occasionale

Dopo l'introduzione dei Nuovi Voucher attenzione alle differenze con il Lavoro Occasionale tradizionale
leggi


7/9/17
Attività di formazione

In allegato l’informativa del Presidente Provinciale sull’attività di formazione
leggi


7/9/17
Nuove procedure spese detraibili

Nuove procedure per cessione del credito per spese detraibili. Circolare Agenzia Entrate del 28.8.2017.
leggi


5/9/17
Corso programma DM 140/14

Ultimo Corso utile per l’anno in corso DM.140/14 a Bologna il 6-7- e 8 Settembre 2017.
leggi


3/5/17
2a Proroga riscaldamento 2017

L'Amministrazione comunale, tenuto conto delle temperature minime esterne nelle prime ore del mattino e delle possibili ripercussioni negative sulla salute delle fasce più deboli della cittadinanza, ha autorizzato la riaccensione facoltativa degli impianti di riscaldamento fino al 15 maggio 2017 per un limite massimo di 7 ore giornaliere nella fascia oraria dalle 5 alle 23. Si invitano i cittadini a limitare l'accensione nelle ore più fredde, ricordando l'obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C +2°di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali,artigianali e assimilabili e di 20°C+2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici.
leggi


18/4/17
Proroga riscaldamento 2017

Comune di Bologna‏ E' autorizzata fino al 30 aprile l'accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento a Bologna
leggi



 
ANACI - Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari - Sede di Bologna - I grafica idee in rete